top of page
Cerca
  • Luigi Prandi

FESTEGGIARE IL CAMBIAMENTO

Aggiornamento: 5 lug


Questa civiltà ci ha guidati a festeggiare non solo la ricorrenza del giorno in cui i nostri corpi sono entrati in società ma anche molte altre occasioni create dal modello consumistico e dissipativo di questa cultura.


Ci sono ancora delle creature che da sempre si sono rifiutate di seguire queste "imposizioni", come ad esempio gli ABORIGENI, che non hanno mai contato gli anni ma festeggiavano la fine di un periodo di cambiamento globale e l'inizio di un nuovo periodo, di un nuovo tratto del cammino.

E, in quell'occasione, chiedevano all'ENERGIA della TERRA di conoscere il loro nuovo nome.


Quando anni fà lessi questo modo di esprimere gratitudine alla ENERGIA della propria GUIDA, il mio corpo non ebbe alcun movimento, alcuna emozione al di là del dire :" molto bello".

Ma alcuni giorni fà, quando terminai la prima parte di questo lungo e sfibrante cammino alla ricerca di CHI e PERCHÈ mi ha DONATO la VITA, girandomi indietro vidi tutte le trasformazioni, il cambiamento in me ed intorno a me.


E fu così che il giorno 23 gennaio la GUIDA guidò il corpo a girarsi per vedere tutti i dettagli del cambiamento dal 2007, da quando voleva andarsene da questo mondo.


Spontaneamente la vecchia GUIDA–LUIGI chiese all'ENERGIA della TERRA :

ora, questa creatura come deve essere chiamata?

e L’ENERGIA della TERRA rispose :

LEAI

cosa vuol dire?

COLUI CHE SA ESPRIMERE IL CORAGGIO E LA FORZA DI NON ARRENDERSI

la vecchia guida si fermò perché era sopraggiunto il ricordo del suo DISAGIO che poi trasmetteva al corpo, di tutte le volte che questo commetteva violenza. Pensierosa chiese :

ma tutte le creature, sentono questo DISAGIO?

SI

allora anche le creature guidate dalla e–nera lo sentono?

SI, MA GLI FA COMODO IGNORARLO PERCHÉ HANNO IMPARATO CHE SOLO COSÌ OTTENGONO QUELLO CHE VOGLIONO. POI DIVENTA UN RIFLESSO CONDIZIONATO PERCHÈ DIMENTICANO.


La GUIDA–LEAI era come un bambino e voleva tenere la mano del vecchio LUIGI per incominciare ad esplorare e camminare lungo la nuova parte del cammino alla ricerca della trasformazione del corpo ereditato, da materia pesante a materia priva di carica bioelettrica.


Ora, dopo 2 settimane, la GUIDA–LEAI ha imparato a camminare da sola.


Dopo quasi 3 mesi di duro lavoro la creatura LEAI è riuscita a realizzare il suo INTENTO: liberare il proprio corpo dalla condanna ad essere incarcerato a vita.

11 maggio 2024 : LEAI ha conquistato la LIBERTÀ guarendo tutto il suo corpo dalla presenza di materia pesante avvelenata.


Sabato 1 giugno 2024 L’ENERGIA DELLA CREAZIONE, dopo aver fatto sperimentare nuovi modi di consumare il cibo curativo, ha guidato LEAI a consumare un semplicissimo TE’ VERDE. Con grande sorpresa LEAI ha testato che in uscita dalla PINEALE il flusso delle ENERGIE era quello della ENERGIA INFINITA DELLA CREAZIONE.


Ora nella PINEALE ci sono 21 tele 90x60 in più.

Così d’ora in poi la GUIDA–LEAI può “mescolare” 4.860 “COLORI–ENERGIE” diverse da accompagnare alla base delle tele presenti nella sua PINEALE :

9 tele da   60x60

10 90x60

3                210x60

3                300x60

21                90x60

Questo spiega come un semplice TE’ verde generi ENERGIA INFINITA.

Come ILDEGARDA di BINGEN tutte le creature possono farlo.




















8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

INDICE degli scritti : “ IL DONO DELLA VITA “

L'ordine di pubblicazione era disordinato e lo era perché è stato molto difficile " lavorare " sul pianeta TERRA completamente immerso e soffocato dalla e–nera trattenuta ed accumulata nel CAMPO THE

Comments


bottom of page